CSP 5

L’unita’ solare ibrida di Riapasso

L’unita’ solare ibrida di Ripasso

Ripasso Energy ha elaborato un sistema alimentato ad energia rinnovabile che consente un approvvigionamento energetico costante e regolabile su richiesta. L’unità solare ibrida è costituita da un concentratore parabolico che segue il movimento del sole, collegato ad un motore Stirling da 33 kWe. I pannelli riflettenti di forma parabolica che inseguono il movimento del sole concentrano continuamente la radiazione solare su un ricevitore, riscaldando l’idrogeno che aziona i pistoni del motore. Questo sistema produce corrente alternata senza necessità di ricorrere ad ulteriori convertitori DC/AC, a sistemi di raffreddamento ad acqua o a complesse centrali.

Il sistema converte la radiazione solare concentrata sul ricevitore in energia elettrica ad altissima efficienza. Inoltre, essendo un sistema ibrido, quando la radiazione solare non è disponibile l’energia solare è sostituita con il biogas, gas di scarto o altri combustibili liquidi.

L’efficienza di conversione del sistema da energia solare totale a energia elettrica in rete è superiore al 30%, e nel nostro impianto pilota in Sud Africa, è stato raggiunto nel Novembre 2012 il record mondiale di efficienza pari al 32%.

L’unità solare ibrida di Ripasso Energy non utilizza acqua per produrre energia elettrica ed ha una vita utile di almeno 25 anni.

Iscriviti per tutte le novità di Ripasso